Menu
Carrello

Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1

Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
Girocollo semirigido oro bianco diamanti carati 0,46 G-VS1
MaterialiOro bianco 750 (18kt) - Diamanti
Peso totaleGrammi 17
Misure - ChiusuraCentimetri 40 - La chiusura è di tipo a cassettino con doppia sicura
DiamantiCarati 0,46 selezionati
Colore
G ( bianco raro) 
Purezza
VS1 (molto buona la purezza)
Pagamenti consigliati
Finanziamento - PayPal
Spedizione - Costi
In assicurata gratuita in Italia consegna entro 48 ore oppure si può ritirare presso Gioielleria Arte Orafa  di Olevano Romano - Roma (giovedì chiuso) I prezzi sono IVA inclusa. Non ci sono costi aggiuntivi
Prezzo pieno€. 2900.00

Girocollo semirigido realizzato in oro bianco 750 che stabilisce il titolo del metallo o meglio è la garanzia della bontà d’oro puro presente per ogni grammo, inevitabilmente impresso su ogni gioiello venduto. Girocollo unico nel suo genere, la sua semirigidità dona alla donna che lo indosserà classe ed eleganza motivo per cui sicuramente lo sceglierà; a cancellare qualsiasi dubbio, se mai ci fosse, arrivano in aiuto gli immancabili diamanti che sono selezionati dai nostri maestri orafi in ottemperanza dei canoni internazionali e tanta esperienza di lavoro.

 

Cenni sul diamante

Il diamante è la gemma ed il minerale più duro in natura, il suo nome derivante dal greco classico (adàmas), che lo definisce invincibile, indomabile; nello stesso tempo però questo minerale presenta una sfaldatura perfetta (secondo le facce dell’ottaedro), di questa proprietà si tiene conto nel taglio grezzo dove con colpi opportuni si sfalda(clivaggio), per poi passare alla sbozzatura ed alla politura: che sono le tre operazioni che liberano il diamante dal suo sonno naturale e lo fanno risplendere ed ardere in tutta la luce e il calore di cui è capace nel taglio brillante. Il diamante è il minerale che si trova in natura e da questo si ricavano i vari tagli: marquise, goccia, ovale, tavola, triangolo, baguette, carrè, brillante e huit-huit; ovviamente il più usato in gioielleria è il taglio brillante. Per la classificazione di questo minerale si tiene conto della caratura(peso), taglio, colore e purezza sono quattro caratteristiche essenziali da rispettare per la distinzione del diamante. Questa pietra fu usata nei gioielli dagli orientali già 5000 anni fa, mentre in occidente(Roma e Grecia) pur conosciuto e stimato, non lo si capiva nella dovuta misura, poiché non lo si sapeva lavorare. La prima persona a descrivere correttamente ed in maniera adeguata la durezza del diamante nei confronti degli altri minerali fu l’austriaco Friedrich Mohs (1773-1839) egli infatti sviluppò una scala di durezza composta da 10 livelli all’interno della quale il diamante raggiunge la massima  durezza, uno dei motivi della sua principale celebrità.

1.896,00€
  • Stock: In Stock
  • Model: 1000282
Scheda tecnica Gioiello
Colore OroBianco
Taglio PietraBrillante
PerDonna
Colore PietraBianco
Tipo di PietraDiamante
LavorazioneSemirigido

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
Negativo Positivo
Captcha
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più.